Arte, Storia, Cultura

Foto: Arte, Storia, Cultura

Foto

PubblicitÓ

Le Chiese di Prato, in vacanza tra arte e religione!

In vacanza a Prato il turista amante dell'arte e dell'architettura potrà scegliere un percorso tra le chiese di Prato, dove sono ancora perfettamente conservati gli stili e le opere dei grandi artisti italiani.

Duomo o Cattedrale di Santo Stefano

Duomo di PratoPresenta una magnifica struttura in stile romano-gotico, con la caratteristica bicroma pratese, composta da alberese e marmo verde. Sul portale si può ammirare la bellissima lunetta di Andrea della Robbia, risalente al 1489, che rappresenta la Madonna col Bambino e i Santi Stefano e Lorenzo, rispettivamente patrono e compatrono della città. Di particolare bellezza anche il pulpito realizzato da Donatello e Michelozzo.

Basilica di Santa Maria delle Carceri

Basilica di Santa Maria delle Carceri a PratoLa chiesa si trova proprio nel centro di Prato ed è considerata una delle manifestazioni architettoniche più belle della città. L'esterno della chiesa è caratterizzato da una bicromia tipica dello stile pratese, l'alberese e il marmo verde, e il campanile, opera di Giuseppe Valentini. All'interno è possibile ammirare le quattro vetrate disegnate da Domenico Ghirlandaio e diversi affreschi di Michele delle Colombe.

Chiesa di Sant'Agostino

Chiesa di S. Agostino a PratoSi trova nell'omonima piazza e venne eretta dagli Agostiniani nel 1271. L'esterno è caratterizato da ciottoli e mattoni in pietra, con un grande e robusto campanile. All'interno si trovano opere di grande valore come l' Elemosina di San Tommaso di Lorenzo Lippi e diversi affreschi risalenti al Trecento.

Chiesa di San Domenico

Anch'essa si trova nell'omonima piazza ed è il classico esempio di chiesa "mendicante", dove un architettura austera si alterna a forti elementi decorativi. All'interno è possibile ammirare il Crocifisso su tavola di Lorenzo di Niccolò e una Madonna e Angeli di Giuseppe Pinzani. Nella chiesa sono stati sepolti alcuni personaggi illustri come Benedetto Bacci e Cesare Guasti.
Dalla chiesa si ha accesso al Convento che attualmente ospita il Museo di Pittura Murale, dove si conservano affreschi e sinopie tra cui spiccano opere di Paolo Uccello.

Chiesa di San Francesco

Chiesa di San Francesco a PratoSi trova in piazza San Francesco ed è edificata su un pezzo di terreno donato ai frati francescani dal comune di Prato, in seguito alla canonizzazione del santo. La chiesa presenta una facciata bicroma sulla quale spicca il rilievo in stucco, la Stimmate di San Francesco, di Andrea della Robbia.
Anche l'interno è caratterizzato da una serie di opere di grande rilevanza artistica come la tavola quattrocentesca col Monogramma di Cristo e il monumento sepolcrale che raffigura Geminiano Inghirami, di Pasquino da Montepulciano.

Chiesa dello Spirito Santo

Si trova proprio nel centro della città, in via Silvestri e venne ristrutturata completamente intorno al Settecento. All'interno è possibile ammirare una Presentazione al Tempio, attribuibile alla bottega di Filippino Lippi e la Visitazione di Niccolò Latini. Di particolare rilievo è la Pentecoste di Santi di Tito e l'Annunciazione di Francesco Ferrucci.

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 3,3 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione portali per turismo, vacanze - Rel. 1.11